Connect with us

Post

Ciao, caro amico

Ciao, caro amico

[wpmem_logged_in]

Come vedi, non era un malware e non ti ho hackerato…!

E se puoi visualizzare questo post vuol dire che hai avuto la pazienza di proseguire in questo “gioco” (che non è un gioco ma una cosa seria, it’s business), oppure che sei una persona davvero molto curiosa. Oppure ancora che mi vuoi talmente bene da fidarti a scatola chiusa, pur credendomi un pazzo.

Da questo momento tu sei

[wpmem_field field=user_login]

E oltre a te su questa barca cu sono altri [wpmem_show_count label=”” key=active value=1] malcapitati

Conserva le credenziali di accesso, ti serviranno nei prossimi giorni per capire qualcosa in più.

Se invece ti sei già rotto/rotta i cabbasisi e non vuoi proseguire [wpmem_logout]sloggati[/wpmem_logout] e mandami una mail. Non mi offendo mica! La sincerità prima di tutto

N.B. Ti prego di tenere questa cosa per te e non parlarne con nessuno. Non dire ad amici, soprattutto quelli che abbiamo in comune, “Oh, Aldo ha fatto questo”….”sta facendo una cosa”…. “è diventato matto”…. Eccetera. Grazie!

[/wpmem_logged_in]

See you!

LEADER

Facebook

Articoli fintech (Italia e non solo)

More in Post